Cosa aspettarsi da una consulenza con un Business image expert

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Se sei un professionista forse ti sei trovato a riflettere sulla tua immagine professionale e sulla sua efficacia a livello comunicativo: “Sto dando l’impressione giusta a colleghi e dirigenti? Il tipo di professionista che sento di essere (che voglio essere) è supportato dalla mia immagine personale?”.

È molto positivo che tu ti faccia queste domande: significa che ti rendi conto dellimportanza che ha l’aspetto in un contesto professionale per il tuo personal branding.

Ultimamente ho lavorato spesso con clienti che si sentivano ostacolati nella loro affermazione professionale dal loro aspetto, che erano davvero in difficoltà nello scegliere gli abiti giusti per una riunione o per incontrare un cliente importante e, non sentendosi del tutto a loro agio, non riuscivano a dimostrare appieno le loro capacità.

Perdere delle grandi occasioni a causa di un’immagine professionale non coerente con il proprio ambiente o ruolo è molto più comune di quanto si pensi e può avere un impatto devastante sulla carriera di un professionista.

In questo blog cerco di darti ogni settimana i suggerimenti più utili per migliorare alcuni aspetti che hanno a che vedere con l’immagine professionale e il personal branding. Ma occuparsi di un restyling da soli è davvero difficile, soprattutto perché il fulcro della questione è essere oggettivi con se stessi, guardarsi allo specchio con occhi imparziali e indicare con assoluta certezza cos’è che non va nel proprio look.

Ti faccio un esempio: i colori. I colori rappresentano una delle più grandi trappole per chiunque, perché è molto complicato rendersi conto che ci sono nuance che mettono in risalto i nostri colori naturali (quelli dei nostri occhi, dei nostri capelli e della nostra pelle, o per essere più precisi del nostro sottotono di pelle) e altre che invece ci fanno sembrare più stanchi e persino più tristi, svogliati, demotivati. I colori sono potenti strumenti di comunicazione che ci aiutano a fare una prima buona impressione su chi non ci conosce (un nuovo cliente, il nuovo capo, un nuovo collega) e se non sono quelli giusti possono rovinare sul nascere una relazione.

Con la tua immagine professionale comunichi su un piano non verbale il tipo di professionista che sei. Ma sai qual è la cosa incredibile? Che questo tipo di comunicazione è molto più efficace rispetto all’effetto che suscita la comunicazione verbale: il tuo aspetto ha un impatto superiore sul tuo interlocutore rispetto alle parole che dici. Come è possibile? Perché la comunicazione non verbale agisce a livello inconscio e finisce per determinare l’opinione che uno sconosciuto si fa di te: è professionale, sa di cosa parla, è affidabile? Certamente i tuoi argomenti sono importanti ma se la tua immagine non supporta il tuo messaggio, il tuo interlocutore non si fiderà al 100% di te.

Avere pieno controllo su tutti gli elementi della tua immagine personale non è facile, per questo il mio consiglio è quello di rivolgerti a un professionista con esperienza: è molto più efficace e si arriva rapidamente al cuore del problema, con soluzioni pratiche da mettere in atto subito. Ti ho già parlato del Business image expert e del lavoro che svolge per le persone che vogliono migliorare la loro immagine professionale: le aiuta a supportare, con il loro aspetto, il loro ruolo e il messaggio che devono esprimere.

Business image expert: perché ricorrere al suo aiuto

Il Business image expert è un professionista specializzato in immagine personale per contesti business. La sua consulenza viene richiesta a vari livelli, dai dirigenti e presidenti di aziende, ai dipendenti. Nel primo caso l’esigenza del cliente è spesso quella di avere un’immagine professionale che affermi una leadership forte; nel secondo, quello che riguarda qualsiasi dipendente di un’azienda ha più a che fare con l’esigenza di esprimere professionalità e affidabilità. La giusta immagine personale, in un contesto business, può aiutare un professionista ad affermarsi e a fare carriera.

Che cosa fa il Business image expert per il proprio cliente

Il Business image expert suggerisce le soluzioni più efficaci in termini di comunicazione non verbale e look per rendere l’immagine professionale di una persona coerente con il proprio ambiente, il ruolo e il messaggio che vuole esprimere. L’immagine personale può essere un potente alleato, un efficace amplificatore di ciò che si dice, ma bisogna sfruttarlo nel modo giusto.

L’obiettivo del Business image expert è che il cliente si senta a suo agio e possa dare il meglio di sé nel suo contesto lavorativo, per raggiungere gli obiettivi che per lui sono significativi.

Vediamo nel dettaglio come avviene una consulenza d’immagine specifica per profili business.

Come funziona una consulenza del Business image expert?

Ogni consulente personalizza il proprio metodo nel corso della propria esperienza, adattandolo alle soluzioni che si sono dimostrate più efficaci.

Nel mio caso, per iniziare un percorso di consulenza con me ti basta compilare il form di contatto. Puoi parlarmi già un po’ di te e di cosa vorresti ottenere con la consulenza di immagine, così mi aiuti a focalizzare fin da subito quello che di cui hai bisogno. Successivamente fissiamo un incontro, di persona se è possibile o via skype in video-chiamata. Mi presento, ti spiego un po’ come lavoro e quello che faccio normalmente per i professionisti che mi contattano, quanto dura una consulenza d’immagine business, come funziona, quanto costa e tutto quello che ti interessa sapere.

Definito ciò, mi spieghi perché non sei soddisfatto della tua attuale immagine professionale, come vorresti sentirti, quale aspetto ti mette più in difficoltà sul tuo lavoro e quali sono i tuoi obiettivi: vuoi mostrarti più sicuro di te, hai bisogno di un look più professionale o, al contrario, di uno meno ordinario e più personale. Le richieste di un professionista riguardo alla propria immagine personale possono essere tante e tutte importanti, ma di base è sempre una questione di obiettivi. Spiegami cosa vuoi ottenere e ti aiuterò a ottenerlo.

Per capirlo ti proporrò un test, in cui troverai domande specifiche e molto pratiche, ad esempio:

  • in che settore lavori?
  • qual è il tuo ruolo professionale?
  • cosa indossi normalmente?
  • com’è la tua giornata tipo (lavoro, famiglia, attività extra)?
  • quali sono le tue esigenze (sentirti comodo, vestire in modo più elegante, mostrarti professionale, affermare la tua leadership,…)?
  • in quali tipologie di abiti ti senti più a tuo agio?
  • quali sono i tuoi colori preferiti?

Il test varia in base agli obiettivi specifici di ogni cliente e alle informazioni che mi servono per capire il suo caso specifico.

Dopo il test realizzo uno studio delle tue caratteristiche fisiche (qual è la forma del tuo corpo, quali sono i tuoi colori di riferimento, quali sono i difetti da correggere, quali i punti forti da valorizzare) e comincio a unire questi dati con i tuoi obiettivi, per creare dei look professionali perfetti per rispondere alle tue esigenze.

La durata del processo di consulenza dipende un po’ da quello che mi viene chiesto, in ogni caso lo valuto sempre con il cliente.

Questo è il mio modo di affrontare la consulenza d’immagine quando il mio cliente è un professionista, e credo che tutti i Business image expert dovrebbero affrontare questo percorso partendo sempre da una chiacchierata con il cliente per capire cos’è che lo preoccupa e cosa lo ha spinto a richiedere una consulenza.

Spesso infatti le persone non sanno bene cosa cercano o di cosa hanno bisogno, quindi tocca a noi, Style coach ed esperti di immagine business, essere un po’ anche psicologi e capire quali cambiamenti o variazioni nel look possono dare origine a una grande trasformazione sul piano personale e professionale.

Per questo ti consiglio di valutare bene il consulente d’immagine a cui ti affidi. Il primo requisito da verificare? La sua capacità di empatia. Ti lascia parlare e ti rivolge domande ben mirate e specifiche? Siamo sulla buona strada. Riesce a sintonizzarsi sui tuoi bisogni invece di proporti soluzioni generiche che potrebbero adattarsi a chiunque? Altro buon segnale. Dai un’occhiata ai suoi profili social per sapere quello che le persone dicono di lui o di lei, cerca sul suo sito web se ha una sezione portfolio con i clienti che ha seguito: alcuni Business image expert raccolgono le storie dei clienti e spiegano gli interventi che hanno suggerito.

In ogni caso il mio consiglio è quello di approfondire la conoscenza per cercare di capire se puoi affidarti con tranquillità al consulente d’immagine che hai selezionato. Non aver paura di volerne saperne di più, ne hai bisogno per affrontare tutto il processo con convinzione e sicurezza.

Nel mio caso fammi pure tutte le domande che ti servono per capire come lavoro.

Come posso aiutarti concretamente? È un’ottima domanda, puoi farmela scrivendomi un messaggio attraverso questo form o contattandomi sui miei canali social.

Ti aspetto!

Mi presento

Sono Isabella Ratti, una Style Coach con il cuore italiano e l’anima nomade. A Milano scarico l’adrenalina nell’animazione delle sfilate, a Lugano coltivo l’equilibrio. Da bambina disegnavo abiti, oggi aiuto le persone e le aziende a disegnare la loro immagine, trasformando imperfezioni e difetti in punti di forza.

Seguimi sui Social

Restiamo in contatto!

Per maggiori informazioni sui miei corsi o sui miei servizi, non esitate a scrivermi qualsiasi domanda o richiesta, vi risponderò il prima possibile!

CONTATTAMI