admin

Come trovare il proprio stile

Quante volte ci siamo sentite dire che “l’apparenza inganna”? Come a dire di essere prudenti nel farci un’opinione sugli altri sulla base dell’immagine esteriore perché spesso ingannevole. In realtà, non c’è una ragione fondante per attribuire all’immagine un’accezione negativa: la nostra immagine è la rappresentazione esteriore di noi stesse e potente strumento capace di veicolare …

Come trovare il proprio stile Leggi altro »

Il consulente d’immagine: chi è e perché puoi aver bisogno del suo aiuto

Un famoso proverbio recita: l’abito non fa il monaco. Implicitamente ci invita a diffidare delle apparenze e dall’aspetto esteriore di una persona. Eppure, il nostro cervello impiega 7 secondi per giudicare e farsi un’idea su qualcuno che incontriamo per la prima volta. In questo brevissimo lasso di tempo, siamo guidati nel giudizio da elementi come …

Il consulente d’immagine: chi è e perché puoi aver bisogno del suo aiuto Leggi altro »

Perché Alexander McQueen è il mio mentor

Alexander McQueen, un genio della moda, un artista. Assistere alle sue sfilate significava entrare all’interno di un mondo astratto e creativo, in cui moda e arte si univano in un abbraccio profondo. McQueen, attraverso le sue creazioni, comunicava la propria visione della moda, raccontando storie ambientate in universi onirici, i cui protagonisti erano gli abiti …

Perché Alexander McQueen è il mio mentor Leggi altro »

mentor karl lagerfeld

Perché Karl Lagerfeld è il mio mentor?

Misteriosa, eccentrica, creativa, rivoluzionaria: così può essere descritta la personalità di Karl Lagerfeld. Il suo look black&white, i suoi occhiali neri e il suo hairstyle sono diventati iconici, così come lui stesso è diventato un’icona insuperabile del mondo della moda, tanto che la sua recente morte ha lasciato un vuoto incolmabile. Il suo personaggio ha …

Perché Karl Lagerfeld è il mio mentor? Leggi altro »

Come fare leadership con l’abbigliamento

Per quanto si possa credere al famoso detto “l’abito non fa il monaco”, l’abbigliamento è il miglior biglietto da visita per esprimere la propria personalità. Soprattutto per chi riveste un importante ruolo in ambito lavorativo vestirsi al meglio, in modo elegante ma con qualche tocco personale, è sintomo di un personal branding ben riuscito. Ma …

Come fare leadership con l’abbigliamento Leggi altro »

Consulente d’immagine: 5 abilità fondamentali

Ancor prima di parlare, la nostra immagine esteriore è in grado di dare delle informazioni su di noi e di raccontare chi siamo. Per questo motivo è importante curarla al meglio, così che risulti coerente con la nostra personalità e la nostra interiorità. E’ proprio qui che si colloca la figura del consulente d’immagine, professionista …

Consulente d’immagine: 5 abilità fondamentali Leggi altro »

Isabella Ratti

Strategia di immagine, come crearne una efficace

E’ ormai noto a tutti che la nostra è la società dell’immagine. Ogni persona ha dentro di sé un’essenza unica e differente da chiunque altro: attraverso l’abbigliamento, il linguaggio del corpo e lo stile di vita è possibile farla emergere, per comunicare in maniera efficace e trasparente chi sei veramente nella tua interiorità. Creare un’immagine …

Strategia di immagine, come crearne una efficace Leggi altro »

Comunicare con i colori, il miglior biglietto da visita

La comunicazione coinvolge tutti i nostri sensi e, tra questi, la vista non può essere limitata ad uno strumento sensoriale. Infatti, la prima impressione che ci formiamo sulle persone è basata su quello che vediamo, dunque sull’apparenza. Quando si parla di comunicazione visiva, il colore è un elemento essenziale: ogni tonalità è in grado di …

Comunicare con i colori, il miglior biglietto da visita Leggi altro »

Isabella Ratti consulente d'immagine

Comunicazione non verbale e moda: una coppia che funziona?

  Se credi che la comunicazione non verbale si possa ridurre alla posizione delle braccia o al modo in cui accavalli le gambe a cena sei fuori strada: si tratta di un aspetto fondamentale nell’interazione tra persone che percepiscono il proprio interlocutore anche prima che possa pronunciare il fatidico “piacere di conoscerti, sono…” Non casualmente, …

Comunicazione non verbale e moda: una coppia che funziona? Leggi altro »